Il 4 febbraio TEDxTorino

È il primo TEDx italiano del 2018, il più grande ed atteso del nostro paese, quello che può contare sul maggior numero di volontari attivi tutto l’anno e che promette di essere imperdibile. L’appuntamento è a Torino il 4 Febbraio per ascoltare gli interventi di 13 ospiti internazionali che con le loro idee stanno davvero cambiando il mondo. E potrebbero aiutarci a fare la nostra parte. Il modello, ormai diffuso, è quello di TED, l’organizzazione no profit americana nata nella Silicon Valley per andare alla “ricerca di idee che meritano di essere diffuse” e condividerle.

Le parole chiave per riassumere il prossimo TEDxTorino sono:

· COOPERAZIONE – LAVORARE INSIEME – il tema della giornata, un fil rouge che attraversa tutti e 13 gli interventi
· DONNE – ben 9 speaker su 13 sono donne, tutte di altissimo calibro
· GIOVANI – 6 speakers su 13 hanno meno di 40 anni

HUMANS IN CO – Evolve your idea of cooperation . Mai come ora nella storia dell’umanità la società ha avuto bisogno di cooperare, di fare della collaborazione la chiave di volta della lotta alla povertà, della promozione della pace, della difesa dei diritti e della costruzione dello sviluppo sostenibile. CO- working, CO-sharing, CO-city, ma anche COOPERAZIONE sociale…CO- è il prefisso del 2018 ed è il tema del prossimo TEDxTorino!

Come sarà il mondo fra 10 anni? C’è chi ha un’idea ben precisa… I 13 protagonisti che saliranno su palco sono nomi noti, artisti e atleti di fama internazionale, ma anche comuni cittadini che hanno qualcosa di unico da raccontare, a tutti. Qualche esempio? Surya Bonaly, la pattinatrice franco-americana passata alla storia per aver osato sfidare le leggi olimpiche con il suo spettacolare salto mortale all’indietro; Bali Lawal, la ex top model nigeriana che, dopo aver sfilato per dopo aver sfilato per i più grandi, da Armani a Bulgari, da Calvin Klein a Versace, ci racconta la sua idea di cooperazione nella moda; Liri Longo, la direttrice della cooperativa che a Venezia lavora insieme ai detenuti del carcere maschile per produrre le borse Malefatte; Xavier Simonin, artista francese ideatore del Festival de Shael Ouvert per sostenere gli artisti africani nella loro terra d’origine.

Ma a TEDxTorino si parlerà anche di economia, diritto, teatro di strada, danza, finanza, università, tecnologia.

Ulteriori informazioni in allegato: www.tedxtorino.com

SEGUI CURIOSITO SU FACEBOOK: https://www.facebook.com/curiositoblog/
SEGNALA LE TUE NOTIZIE A: gioele.urso@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...